Bazyoussef

Bazyoussef

Protezione scariche elettriche

Posted on Author Majinn Posted in Software

In questa guida facciamo chiarezza su quali sono le misure di protezione più consone per salvaguardare gli impianti elettrici. In ogni caso, è. un sistema di protezione dai fulmini (LPS - lightning protection system) e/o. - opportune misure di protezione contro le scariche elettriche (SPM. Lo scaricatore è di tipo II con funzionamento “ad innesco con limitazione” ed è concepito per proteggere da intense scariche, velocemente e con un ottimo​. Le verifiche obbligatorie sugli impianti di protezione scariche atmosferiche sono obbligatorie e devono essere effettuate da Organismi Ispettivi privati.

Nome: protezione scariche elettriche
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 64.70 MB

Documento completo allegato. A questo obbligo si assolve facendo eseguire un'analisi del rischio da scariche atmosferiche, a seguito del quale si evidenzia la necessità o meno della realizzazione di un parafulmine LPS esterno o di protezioni elettriche integrative LPS interno. Principi generali. Contiene le informazioni relative al pericolo da fulmine, alle caratteristiche del fulmine ed ai parametri significativi per la simulazione degli effetti prodotti dai fulmini.

Valutazione del rischio.

La "storia" normativa della verifica del rischio di fulminazione da scariche di origine atmosferica parte, in Italia, con la pubblicazione nel della Norma CEI "Protezione di strutture contro i fulmini" e nel della Norma CE - "Valutazione del rischio dovuto al fulmine". Nell'aprile viene pubblicata la prima edizione della norma EN , che subisce la prima modifica con la Variante V1del Nel dettaglio il corpo normativo è costituito dalle seguenti parti: EN "Protezione contro i fulmini.

Principi generali". Contiene le informazioni relative al pericolo da fulmine, alle caratteristiche del fulmine ed ai parametri significativi per la simulazione degli effetti prodotti dai fulmini.

EN "Protezione contro i fulmini. Valutazione del rischio".

Due to security reasons we are not able to show or modify cookies from other domains. You can check these in your browser security settings.

Check to enable permanent hiding of message bar and refuse all cookies if you do not opt in. We need 2 cookies to store this setting.

TUTTI GLI ARTICOLI

Otherwise you will be prompted again when opening a new browser window or new a tab. Other external services We also use different external services like Google Webfonts, Google Maps, and external Video providers.

Since these providers may collect personal data like your IP address we allow you to block them here. Please be aware that this might heavily reduce the functionality and appearance of our site.

Verifica installazioni e dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche

Per sapere qual'è la probabilità sotto la quale una data attività , presente all'interno di una struttura, è da considerarsi autoprotetta cioè non necessita di un impianto di protezione scariche atmosferiche è necessario uno studio particolareggiato di un tecnico abilitato secondo determinate normative tecniche europee. Tale relazione è un documento obbligatorio da far effettuare da tutti i datori di lavoro per le proprie attività.

Tra gli impianti di protezione scariche atmosferiche ci sono quelli ad asta , come il tipico parafulmine, a fune o a gabbia.


Nuovi post