Bazyoussef

Bazyoussef

Mappa concettuale da scaricare gratis

Posted on Author Fern Posted in Software

Scarica l'ultima versione di CmapTools: Programma per la realizzazione di mappe concettuali per organizzare a livello grafico qualsiasi lavoro o attività. Le mappe concettuali sono quindi anche uno strumento ottimo da usare per e si può scaricare gratis per creare mappe mentali e concettuali. Il download dell'app è gratuito da App Store e Google Play. Fai clic per modificare un modello di mappa concettuale. Edraw, Bellissimo programma, vengono fuori mappe colorate e divertenti, molto indicate per la scuola primaria si può scaricare anche da qua o.

Nome: mappa concettuale da scaricare gratis
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 20.27 MB

CmapTools 5. L'applicazione è gratuita e in italiano ed è compatibile con i sistemi operativi di Microsoft. Si tratta di una pratica utility per creare mappe concettuali, ossia degli strumenti grafici che contengono l'elaborazione sintetica di idee e di concetti, i quali si sviluppano seguendo uno schema logico. Attraverso CmapTools si possono creare velocemente delle mappe concettuali digitali usando il computer, con la possibilità di condividere il lavoro, in tempo reale, tra gli utenti che partecipano al progetto.

Il download e l'installazione del programma sono molto semplici da portare a termine e non richiedono particolari passaggi. Completata la procedura, è necessario effettuare una piccola registrazione ed impostare una user ID ed una password.

Account Options

Canva Un sito accessibile gratuitamente per alcune funzionalità che consente di sviluppare grafiche di vario tipo, tra cui anche mappe concettuali utilizzabili in un contesto scolastico. Si possono inoltre inserire foto, immagini, icone e illustrazioni, caricandole dal proprio pc o sfruttando la libreria di elementi gratuiti messi a disposizione da Canva.

Canva ha il pregio di essere intuitivo nel layout e nelle funzionalità e di avere una grafica più curata rispetto ad altri strumenti analoghi. Popplet Sviluppatore: Notion, Inc. Supporto: iPad, iPhone e iPod touch. Richiede iOS 6.

Lingua: Inglese. Basta registrarsi, creare un account e cominciare a creare le proprie mappe fatte da riquadri, linee ma anche da immagini e video. Utile quindi, sia per creare mappe concettuali più semplici che mappe mentali 2.

A lavoro ultimato, la mappa potrà essere scaricata sia come PDF che come file immagine in altri formati. Inoltre, si possono aggiungere a Popplet contenuti testuali, immagini od altro presenti su internet, tramite bookmarklet.

Supporto: iPad, iPhone, iPod touch e Android. Richiede iOS 8. Anche questa applicazione richiede la registrazione e la creazione di un account gratuito.

Il programma presenta una versione gratis o a pagamento, con una conseguente restrizione per quanto riguarda alcuni strumenti di utilizzo. Una volta scaricato, avviate il programma e scegliete di creare un nuovo file attraverso la dicitura in alto a sinistra del menu a tendina. Qui avrete a disposizione diversi modelli tra cui scegliere, una volta selezionato modificatelo e aggiungente tutti gli elementi necessari attraverso il tasto destro del mouse o del vostro trackpad.

Senza scendere nei dettagli su mappe mentali, concettuali, diagrammi ecc Esiste poi Kidspiration. Nel panorama dei prodotti gratuiti si ricorda CMap pagina di download in inglese, ma interfaccia programma in italiano , Cayra è solo per Windows XP o Vista e richiede il Net Framework 3, ma fa mappe molto fluide e colorate: un esempio - file pdf , XMind , e ancora Diagram Designer per mappe più semplici In rete si trovano anche molte mappe già pronte da scaricare.

Il tema delle Mappe mentali, concettuale, ecc. Se ne discute molto ma anche in modo approssimativo. Per ridurre il rischio di banalizzazione, è importante avere chiari questi punti: mappe concettuali e mappe mentali sono cose differenti, che si realizzano con attività cognitive diverse; i software disponibili, in genere, sono predisposti per facilitare la realizzazione di uno o dell'altro tipo di mappe; il valore formativo principale nell'uso delle mappe è l'apprendimento di come si realizzano e quindi la loro produzione autonoma; entrambi i processi non sono per nulla "naturali" o semplici, ma invece impegnativi e dispendiosi energie, tempo, pensiero ; ovviamente la fatica è ripagata da una comprensione approfondita e un'acquisizione piuttosto solida dell'argomento; l'acquisizione della metodologia di lavoro richiede un apposito percoso di insegnamento ed esercizio; le mappe o schemi, diagrammi,


Nuovi post