Bazyoussef

Bazyoussef

Iphone 7 lento a scaricare app

Posted on Author Yozilkree Posted in Software

  1. Come possiamo aiutarti?
  2. Aggiorna all’ultima versione di iOS
  3. Risolvere i problemi di Outlook Mobile
  4. Download delle aree e navigazione offline

Se le app non vengono caricate o aggiornate su iPhone, iPad o iPod touch, Apple Watch, Mac o Apple TV, scopri cosa fare. Come velocizzare iPhone che è diventato lento? Abbiamo Come velocizzare iPhone se lo smartphone di Apple è diventato Si aprirà una bella pagina con tutte le info su app installate e dal relativo spazio occupato. Premetto che i download-in-app vanno veloci anch'essi Quindi penso sia solo imputabile ai Server Apple. Ma dico io Dalla fine del In molti casi le app restano “freezate” nella fase del download ed è difficile riuscire a del dispositivo e aspettare che appaia il logo della Apple sullo schermo.

Nome: iphone 7 lento a scaricare app
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 13.83 MB

Apple Store, download lentissimo. Il problema è che per qualche motivo che mi sfugge throttling?? Praticamente il servizio risulta inutilizzabile. Esempio, ieri sera su iPhone ho cercato di scaricare una app di 25 MB!!

Passando alla connettività cellulare 3G la cosa è stata praticamente istantanea. L'immagine disco sono 4,5 GByte di dati.

Prova a salvare sulla scheda SD un file che non proviene da WhatsApp. Se il file si salva, significa che la scheda non è di sola lettura e WhatsApp Messenger dovrebbe riuscire a salvarci i file.

Come possiamo aiutarti?

Nel caso in cui non riuscissi a salvare alcun file, significa che la scheda è in modalità di sola lettura. Sarà necessario modificare questa impostazione. Per questa operazione rimandiamo al manuale del telefono.

Questa potrebbe essere una buona occasione per eseguire un backup di tutti i dati di WhatsApp. Apri la cartella della scheda SD sul telefono ed elimina la cartella "WhatsApp". Tutti i tuoi elementi multimediali di WhatsApp sono ora stati eliminati.

WhatsApp potrà aprirsi, e le chat saranno presenti, ma tutti i media foto, video, audio saranno spariti. Riavvia il telefono. WhatsApp ora dovrebbe essere in grado di salvare i file scaricati.

Ecco le più importanti. Molte cose potrebbero poi non funzionare come dovrebbero, soprattutto alcune app con crash casuali. Buona parte delle funzionalità di iOS 13, se non avessimo saputo che c'erano e come si faceva a raggiungerle, non le avremmo probabilmente mai trovate da soli.

E siamo certi che molte piccole novità sono ancora da scoprire, il tempo aiuterà. La gestione delle font, la gestione dei file, il supporto a mouse e tastiere esterne, la possibilità di collegare chiavette USB e il download manager in Safari ci sono anche su iOS 13, senza alcuna limitazione.

Aggiorna all’ultima versione di iOS

Apple non ha frammentato giustamente le due release, e si è limitata a pubblicizzare con il lancio di iPad OS molte feature che sono più adatte ad un tablet. Ecco una lunga panoramica delle novità di iOS 13 più interessanti, ovviamente adattate al nostro mercato.

Nel nostro caso, ad esempio, il sistema riconosce come fotografie importanti alcuni scatti totalmente inutili fatti giusto per mandare una foto a contatti su Whatsapp, ma nulla che abbia a che fare con quella che è la nostra vita abituale.

La parte dove a nostro avviso Apple ha lavorato meglio è sul fotoritocco, che oltre ad essere stato rivisto interamente per le fotografie è stato finalmente applicato anche ai video, sui quali è possibile fare un po' di color correction.

Ed è una cosa molto intelligente.

Risolvere i problemi di Outlook Mobile

Disponibili per tutti, i nuovi strumenti di editing delle foto: Apple ha aumentato il numero di aspetti che si possono controllare, introducendo anche la riduzione del disturbo e la vignettatura. Tutte queste funzioni, inclusa la vignettatura e la riduzione del rumore, sono applicabili anche sui video inclusi i video in 4K a 60p e i video in slow motion, una sorta di color correction in tempo reale che non è certo banale dal punto di vista elaborativo.

Al momento non ci sono applicazioni che supportano le nuove librerie, quindi non abbiamo potuto sfruttare questa funzione, ci torneremo più avanti magari usando un iPad, Lightroom e una mirrorless. Ora, dopo anni, Apple è finalmente riuscita a mettere un vero file manager su iOS. Tra le altre novità anche la connessione ad un server di rete con protocollo Samba, con accesso alle cartelle condivise, e il supporto ai file su SD Card, hard disk o chiavette esterne.

Se dobbiamo inviare ad un amico un video lungo, e il video è presente sulla libreria di iCloud, al posto di consumare dati per inviare un video già caricato sul web, possiamo semplicemente inviare il link.

Con la voce si possono anche dettare testi e mail, sostituire frasi, correggere parole e refusi. Toccala e procedi. Cancella le app che non usi Quante applicazioni hai installate sul tuo iPhone?

Ti servono davvero tutte? Perché conservare Google Maps e Mappe quando tutti sanno che la prima è superiore alla seconda purtroppo?

Ma forse se possiedi un iPhone SE non li apprezzerai per nulla. Ecco come devi agire per disattivarli e avere un iPhone più scattante.

Una volta dentro disattivala. Puoi disattivare anche questa. Entrambe possono incidere sulle prestazioni del tuo iPhone.

Inoltre questo ha anche un impatto sulla durata della batteria. Disattiva quelle che usi poco, o di cui puoi fare a meno.

Download delle aree e navigazione offline

Premi il tasto Home e il tasto laterale destro finché lo schermo non diventa nero a appare il logo di Apple; a questo punto puoi rilasciare i pulsanti. Adesso andremo a vederlo assieme. Cancella quelli che sono molto vecchi oppure vecchi.


Nuovi post