Bazyoussef

Bazyoussef

Scarico acque piovane su marciapiede

Posted on Author Kagahn Posted in Sistema

L'impresa che mi sta facendo i lavori ha aperto un piccolo foro dal muro perimetrale che va direttamente sul marciapiede, dicendomi che è questo. Scaricare le acque piovane sulla sede stradale? Prima che mi si allaghi il piano interrato. La rimozione non mi è costata tantissimo ma l'acqua piovana. Si piazzano gli scarichi interni di un bagno, relativi al vaso, alla doccia, al acque piovane su marciapiede bidet, al lavabo. Si osservano in ogni caso i regolamenti locali e le leggi sulla polizia idraulica. Giurisprudenza annotata. Proprietà. Ai sensi degli art. e

Nome: scarico acque piovane su marciapiede
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 70.39 MB

Da dove arriva quell'acqua piovana? Tettoia di nuova costruzione?.. L'essenza del marketing: "ti serve il sacchetto giallo? L'acqua ci arriva per pendenza o lo sbocco del pluviale è esattamente sulla vostra strada privata?

Se esistono pubblici colatoi, deve provvedere affinché le acque piovane vi siano immesse con gronde o canali.

Qualora, in dipendenza di quanto sopra, si rendesse necessaria la manutenzione delle pavimentazioni stradali, dei marciapiedi, o di altre aree soggette a transito pubblico, gli interessati, prima di dare inizio al lavoro, dovranno ottenere dal Comune regolare autorizzazione.

In ogni caso, il lavoro si eseguirà sempre sotto la piene responsabilità del proprietario, il quale è tenuto ad adottare tutte le precauzioni previste dalle vigenti disposizioni o impartite dall'Ufficio Tecnico Comunale per evitare pericoli alla viabilità o danni ai terzi. Qualora la tubazione di allacciamento dovesse attraversare altre proprietà private per consentire il collegamento alla tubazione pubblica, unitamente alla domanda dovrà venire presentata una dichiarazione di consenso dei proprietari dei terreni attraversati.

Ai proprietari degli edifici preesistenti, per i quali ricorra l'obbligo sancito dal presente art. In caso di inadempienza potrà venire provveduto d'ufficio addebitando le spese relative a provvedendo al recupero forzoso delle stesse a termini di legge. È vietato, in ogni caso, l'impiego di tubazioni di terracotta normale, mentre di cemento possono essere installate esclusivamente per le acque meteoriche.

Tutto l'impianto deve essere opportunamente dimensionato e costruito a perfetta tenuta, in maniera da poter resistere, senza alcuna perdita a sfiato, alle pressioni alle quali potesse essere soggetto in dipendenza della fognatura.

Gli apparecchi igienico-sanitari in funzione in edifici serviti dalla fognatura, devono essere dotati di apposito sifone di chiusura, con immersione idraulica non inferiore a 3 cm. Nelle zone dove è consentito il convogliamento nella fognatura delle acque meteoriche, i pluviali, i pozzetti di raccolta delle acque dei cortili, delle terrazze ecc.

Detti pozzetti di raccolta dovranno inoltre essere muniti di congegno, facilmente estraibile, per la periodica pulizia al fine di evitare l'entrata nei collettori pubblici di qualsiasi materiale solido.

Abbiamo posato le docce e fermato i pluviali discendenti, rispettivamente con ganci e staffe pure di rame.

Vedere la sezione ed il particolare sotto. Le acque bianche devono essere allacciate alla F. Bianca stradale e non possono essere immesse nella fognatura nera, a meno che il comune non abbia provvisto Casi moto rari la strada antistante di una sola fognatura detta "mista".

Potete ricolmare le fosse con il terreno più fine e per ultimo con quello più grosso. Sapete adesso come fare per seguire o fare questi lavori.


Nuovi post