Bazyoussef

Bazyoussef

Come scaricare file dal cellulare samsung al pc

Posted on Author Brakus Posted in Musica

Vuoi collegare cellulare Samsung al PC solo per accedere alla sua memoria, Se vuoi importare le foto e i video dal telefono al PC, fai click destro sull'icona del Per scaricare Trasferimento file Android sul tuo Mac, collegati al sito Internet. Scopri la proceduta per trasferire foto e video dal telefono al PC. Prima di tutto, connetti il telefono a un PC con un cavo USB che può trasferire i file. vedi "​Importazione sul PC" in Come trasferire le foto e i video da iPhone. Trasferisci i dati dal tuo vecchio dispositivo al nuovo dispositivo Galaxy in maniera Smart Switch è disponibile in due versioni: versione per PC (Smart Switch) e Scarica l'app Smart Switch Mobile da Galaxy Apps o Google Play. Backup, ripristino, sincronizzazione dei file e aggiornamento dei software: gestisci tutte le. Effettua il download dell'app sul PC dalla pagina web Samsung. Se Smart Switch non è installato sul tuo telefono Galaxy, scarica l'app da Play Store o Galaxy.

Nome: come scaricare file dal cellulare samsung al pc
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 36.57 MB

Motorola Questi software scaricati dai siti dei rispettivi produttori, oltre a permettere il riconoscimento del vostro Smartphone mediante gli appositi driver, includono anche delle utili funzioni per la sincronizzazione PC-telefono; il che vuol dire che avrai la possibilità di creare una copia di backup di tutti i tuoi dati, trasferimento dei file tra PC e telefono, copia della rubrica telefonica e molto altro ancora.

Bisogna assicurarsi che il telefono sia acceso e che non ci sia inserito il blocco dello schermo. Ecco, finalmente sei dentro. Scegli quale memoria vuoi liberare, nulla vieta di liberarle entrambe. Nel mio caso, come da figura sotto, non avendo installata una memoria esterna sul mio telefono ho solo la scelta della memoria interna del telefono, chiamata Phone. Facendo doppio click su una delle 2 cartella ci ritroveremo alla prossima schermata, simile a questa: Qui troviamo le cartelle presenti nel nostro telefono.

Per funzionare, sia il computer che lo smartphone devono essere connessi ad Internet.

Trasferire dati da Samsung a PC con i servizi in cloud Ormai tutti i produttori di smartphone offrono delle app e dei servizi preinstallati che permettono di salvare automaticamente le foto del telefono su uno spazio in cloud. Alcuni sono illimitati e gratuiti, altri offrono uno spazio limitato senza costi e la possibilità di aggiungere più GB a seconda delle proprie esigenze.

Il cloud ha il vantaggio di poter essere accessibile anche dal computer, sia attraverso programmi specifici, installabili sul PC, che effettuando il login dalla pagina ufficiale del servizio su un normale browser: in questo modo è possibile avere accesso alle foto salvate anche dal computer e salvare gli scatti desiderati.

Tramite Bluetooth, WhatsApp e Telegram È possibile addirittura trasferire foto dal cellulare al PC tramite Bluetooth, se anche il computer supporta tale tecnologia: il funzionamento è quello classico del Bluetooth, come se stesse scambiando un file ad un altro smartphone.

In teoria questo dovrebbe bastare per poter aprire la memoria del telefono come una penna USB o disco esterno da trovare in risorse del computer. Se il PC Windows non dovesse vedere la memoria del Samsung Galaxy, occorre installare manualmente i driver per farglielo riconoscere e ci sono tre possibilità.

Recensioni

Il programma include i driver e il programma di gestione funzionando un po' come iTunes, per trasferire file e impostare un backup del proprio smartphone. Se ancora ci fossero problemi provare a: - collegare il cavo a un'altra porta USB del computer - aprire Samsung Smart Switch e premere il tasto per riprovare a connettersi dopo un errore di connessione.

Si tratta di un software progettato soprattutto per trasferire contatti e dati dal vecchio al nuovo telefono, che funziona bene anche per alcune operazioni di base come il backup dei file delle app, di messaggi, foto, video e impostazioni, che permette anche di aggiornare il telefono se disponibile un nuovo firmware.

Dopo l'installazione del driver, il telefono sarà riconosciuto come memoria di massa e si potranno trascinare i file come si farebbe con qualsiasi cartella o drive flash. Per finire, se si vuol provare un programma diverso, funzionano anche con i Samsung Galaxy tutti i programmi per gestire Android da PC e trasferire dati in wifi o USB , compreso il mitico Aidroid che non richiede di installare alcun programma e che, secondo me, resta sempre la soluzione più facile e meno invasiva per collegare ogni smartphone a qualsiasi computer, Windows, Mac, Linux o altro.


Nuovi post