Bazyoussef

Bazyoussef

Sostituzione wc con scarico a parete

Posted on Author Zulkilar Posted in Multimedia

  1. Ristrutturare il bagno: sostituzione dei sanitari più facile con alcuni modelli “speciali”
  2. Perché i sanitari con scarico traslato facilitano le ristrutturazioni?
  3. Wc sospeso VS wc a terra: quali sono le differenze

Lo scarico a parete (modello P) può essere usato con qualsiasi tipo di sanitari e wc sospesi, a pavimento e filomuro. Il collegamento alla. Fino a un po' di tempo fa sostituire i vecchi sanitari con quelli a filo muro con il wc presenta una distanza dello scarico dal muro al centro del foro di 13 dello scarico dalla parete di 10 o 11 cm (secondo le norme europee). Installare un vaso in un bagno wc, non è cosa semplice, se non sappiamo come effettuare attentamente le operazioni occorrenti al suo montaggio. Nel presente. Vaso LINK Plus back to wall con scarico S/P e sistema goclean®. LINK Plus a pavimento comprese tra i 5 cm e i 33 cm (centro scarico - parete). Combining.

Nome: sostituzione wc con scarico a parete
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 68.16 MB

I Sanitari con scarico traslato Ad oggi in commercio esistono svariati tipi di sanitari, che variano per tipo di scarico, forma, e caratteristiche varie. Sicuramente, al momento, i sanitari a filo muro sono il modello più di tendenza: i vantaggi di questo tipo di sanitari sono essenzialmente tre: Il primo vantaggio è che sono più belli degli altri esteticamente, perché i tubi di entrata dell'acqua e dello scarico non sono visibili.

Questa tipologia di sanitari utilizza una particolare curva tecnica che permette di adattare il water alle posizioni dello scarico a pavimento, questo sistema di scarico traslato pertanto facilita le ristrutturazioni.

Al giorno d'oggi esistono in commercio diversi modelli con lo scarico regolabile, molti dei quali permettono di regolare l'attacco dell'entrata dell'acqua utilizzando un raccordo eccentrico che alza o abbassa l'entrata dell'acqua. Per quanto riguarda lo scarico dei vecchi impianti, generalmente, si trovava ad una distanza dal muro tra i 6 e i 22 cm. Esistono anche dei sanitari che hanno un range di circa 16 cm di interasse, e utilizzando la curva tecnica in dotazione, sono idonei per sostituire quasi tutti i vecchi sanitari che hanno un interasse compreso tra i 6 e i 22 cm.

Muoverà i fissaggi a pavimento e raschierà il vecchio stucco intorno al giunto.

Rimuoverà il vecchio wc in modo da non far spaccare il bocchettone di scarico alla parete o la pavimento. Dopo il taglio della tubazione di scarico si inserisce il raccordo flessibile di unione della tazza allo scarico. Poi una volta inserito il raccordo di platica nel tubo di scarico della tazza, il tecnico presserà il raccordo e il tubo di scarico nella tubatura.

Idraulico Milano al tuo servizio 24 ore Chiamaci subito allo Cosa aspetti? Mettici alla prova!

Ristrutturare il bagno: sostituzione dei sanitari più facile con alcuni modelli “speciali”

Non affidarti a chi non ha le nostre competenze e l'esperienza di una ditta come la nostra che lavora in questo ambito da generazioni. Chi si improvvisa idraulico senza averne realmente le capacità o l'esperienza necessaria potrà crearti più danni che benefici, quindi altro che risparmio!

Utilizzate del silicone trasparente o cemento bianco per rifare la sigillatura del wc in modo che sia completamente stabile. Per eseguire questo passaggio dovete aiutarvi con una spatola. A questo punto non vi resta che inserire le viti per bloccare il wc al pavimento e collegare il tubo dello scarico.

Perché i sanitari con scarico traslato facilitano le ristrutturazioni?

Come montare un wc filo muro con scarico a terra Se la ristrutturazione del bagno è totale, o si tratta di una costruzione, e di conseguenza si possono spostare anche gli scarichi una soluzione molto bella esteticamente consiste nel montare dei sanitari filo muro. In questo modo non ci saranno tubature a vista, risparmierai spazio e la pulizia sarà molto più semplice.

Se state valutando questa soluzione e pensate che montare un wc a filo muro sia qualcosa di molto complicato, sappiate che invece è semplicissimo. Cerchiamo di capire prima di tutto cosa sono i sanitari a filo muro. Ormai li si vede ovunque, questo dipende dal fatto che oltre a essere belli e pratici, sono anche piuttosto economici.

Wc sospeso VS wc a terra: quali sono le differenze

Questo piccolo trucchetto conferisce ai sanitari a filo muro un design essenziale ed elegante. Ma vediamo nel dettaglio come montare un wc a filo muro.

Se gli scarichi sono corretti, montare il wc a filo muro risulterà semplicissimo. Basterà quindi far coincidere gli scarichi tenendo il wc perfettamente aderente al muro e fissarlo al muro con gli appositi accessori in dotazione che possono cambiare in base al modello scelto.

Il montaggio del water a filo muro è fatto! Eseguite sempre qualche prova per assicurarvi che il lavoro sia stato eseguito in modo corretto e che non ci siano perdite.


Nuovi post