Bazyoussef

Bazyoussef

Emule come scegliere file da scarica

Posted on Author Akinojora Posted in Giochi

  1. Execution Stats
  2. eMule: Come installare e aggiornare eMule
  3. Guida eMule 2019 per scaricare con ID alto
  4. Come scaricare da eMule

Come scegliere i file giusti da scaricare con Emule per velocizzare il download. Abbiamo già parlato in diverse occasioni di Emule, abbiamo. Ti spiegherò come scaricare e installare il programma, come aprire le porte nel server spia, come collegarti alla rete Kad e come cercare e scaricare i file con più devi selezionare il nickname da utilizzare sulle reti sfruttate dal software per. La dimensione dei film varia, di solito, da MB a 2GB se sono divx diversi GB, di solito 4 GB, se sono qualita' dvd (bazyoussef.com o simili). bazyoussef.com › guida_emule › utilizzo › trasferimenti.

Nome: emule come scegliere file da scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 24.79 MB

Come usare eMule per Android Come usare eMule Ti interessa capire come usare eMule sul tuo computer nel miglior modo possibile? Allora mettiti bello comodo e concentrarti sulla lettura delle informazioni sul da farsi che trovi qui di seguito. Buona lettura e buon divertimento! Download e installazione Per usare eMule, devi preoccuparti innanzitutto di scaricare e installare il programma sul tuo PC, nel caso in cui tu non abbia già provveduto a farlo.

A scaricamento ultimato, apri il file eMulex. In seguito, fai clic sul pulsante Accetto e porta a termine il setup premendo prima sul bottone Avanti per due volte di fila e poi su quelli Installa, Avanti e Fine.

Adesso provvedi ad avviare eMule mediante il collegamento che è stato aggiunto sul desktop o richiamandolo dal menu Start.

Il network eDonkey conta una presenza media di 3 milioni di utenti sempre collegati e quello Kademlia probabilmente simile, dato che la maggior parte degli utenti si collega ad entrambe le reti.

Dove si scarica emule e come si configura? Dalla finestra di benvenuto su eMule clicchiamo su Avanti, dove vi chiede di inserire il vostro nick eMule lasciatelo invariato e spuntiamo solo la voce Connetti automaticamente eMule al suo avvio e andiamo Avanti. Viene caricata una nuova finestra e clicchiamo in basso su Aggiungi.

Execution Stats

Adesso impostiamo le porte. Impostiamo prima la porta TCP, inserendo nei primi 2 campi vuoti e a protocollo selezioniamo TCP e confermiamo, stessa cosa dobbiamo rifare, cliccando di nuovo sul pulsante aggiungi, impostare nei primi 2 campi vuoti e a protocollo UDP.

Continuiamo con la configurazione Dopo aver configurato le porte, ripetiamo il Test e a questo punto dovremmo avere due belle freccette verdi nella pagina di Internet Explorer che ci si apre, che ci indicano che il test è andato a buon fine.

Clicchiamo due volte su Avanti, arrivati alla voce offuscamento sulla connessione, mettiamo lo spunto e andiamo Avanti, alla voce Server lasciamo invariato e andiamo ancora Avanti, e poi su Fine. Il motivo è semplice: per utilizzare Emule è indispensabile "aprire" le porte del proprio router ad esso dedicate. Solitamente si tratta di due porte virtuali una in entrata ed una in uscita atte a rendere maggiormente agevole il download. La guida ufficiale fornisce una lista di tutti i modem più comuni presenti sul mercato: vi basterà selezionare il modello in vostro possesso e seguire passo per passo i consigli forniti.

Insomma, inutile disperare.

eMule: Come installare e aggiornare eMule

L'utilizzo di Emule è davvero semplicissimo ed il programma è utile tanto quanto adatto a tutti: per l'installazione potrete affidarvi alle guide ufficiali o, soltanto per il primo avvio, al supporto di un bravo tecnico. Una volta configurato il software agirà come una vera scheggia del download, e non vi resterà che godervi i suoi mille "poteri magici" E' uno tra i programmi per scaricare e condividere file più in voga di sempre ed è perfetto per utenti avanzati e non, data la sua interfaccia estremamente semplice ed intuitiva.

Emule si basa sull'utilizzo dei protocolli eDonkey ed2k e kademlia ed è pronto all'uso immediatamente dopo l'installazione, sebbene molti utenti preferiscano "potenziarlo" leggermente agendo sui parametri di condivisione dei file per sfruttare al massimo la potenza del programma e quella della connessione adsl a propria disposizione.

Una volta iniziato il download di un file è possible visualizzare i commenti degli utenti che lo hanno scaricato in precedenza in modo da accertarsi che non si tratti di un fake o, peggio ancora, di un fastidioso virus. Al suo interno tra le altre cose troverete due cartelle chiamate rispettivamente Temp e Incoming vedi immagine.

La prima Temp è una cartella temporanea che contiene i files che state scaricando.

Guida eMule 2019 per scaricare con ID alto

Conoscere Emule: la sua interfaccia utente Imparare le basi del suo funzionamento. Connetti — Essenziale! Serve per connettervi alle reti usate da Emule. Kad — Mostra i nodi della rete Kad a cui siete connessi per il momento non è importante conoscere in dettaglio il loro funzionamento.

Server — Mostra i server della rete ed2K ed eventualmente informazioni sul server a cui siete connessi Trasferimenti — Cliccando su questo pulsante si apre la pagina in cui sono indicati i files che state scaricando download , quelli già scaricati e quelli che state inviando ad altre persone upload.

Cerca — Con questo pulsante accederete alla pagina da cui fare ricerche. File Condivisi — Mostra i files che state condividendo. Opzioni — Per modificare le impostazioni del programma. Non è necessario comprendere appieno tutte queste funzioni. Lo scopo di questa guida è cercare di spiegare in maniera semplice il funzionamento di Emule ai nuovi utenti, a tal proposito avrete bisogno di usare solo i tasti Connetti, Trasferimenti e Cerca.

Usare Emule — Cercare e scaricare files Connessione Prima di svolgere qualsiasi operazione sarà necessario far connettere emule ad internet.

Se almeno una delle due non è rossa vuol dire che siete collegati e siete quindi in grado di fare ricerche e scaricare files.

Come scaricare da eMule

Ricerca Ora cliccate sul tasto cerca in alto. Vi apparirà una schermata in cui potete immettere il nome del file che vi interessa e dare inizio alla sua ricerca. Vediamo in dettaglio le voci che appaiono in questa schermata.

Nel campo Nome va inserito il nome intero o parziale del file da cercare. Dal menù a tendina Tipo potete scegliere il tipo di file da cercare archivio, audio, programma, video etc. Come Metodo di ricerca lasciate Automatic. Click sul tasto Inizia per iniziare la ricerca.

A questo punto dopo alcuni secondi nella parte bassa di questa schermata verrà mostrato il risultato della vostra ricerca in una tabella composta da più colonne. Queste colonne offrono alcune informazioni sui files trovati. Il Nome, la loro dimensione, la disponibilità fonti , le fonti complete, il tipo di file Audio, video etc.


Nuovi post